tag cloud
    [voti: 2 / visualizzazioni: 17]
recensioni

È possibile aggiungere questo film a una nuova playlist o a una di quelle che avete precedentemente creato.

Seleziona:
Crea Playlist:

È possibile inserire il film nella sua versione integrale, o eventualmente ricavarne una clip indicando il minutaggio di inizio e fine della porzione interessata (nel formato mm:ss).

Durata:
Integrale
Da: a:

info

China bear rescue

Libby Halliday

Hong Kong , 2001 - 10'

 TRAMA
È in corso quest’anno una campagna organizzata dalla AAF per sollecitare lo smantellamento delle 247 “fattorie della bile” che in Cina imprigionano 6.992 orsi, costretti a vivere tutta la vita in gabbie strettissime e a sopportare un catetere conficcato nella cistifellea che “munge” loro la bile, due volte al giorno, per estrarne circa settemila chili in dodici mesi. La medicina tradizionale cinese impiega all'anno circa 500 chili di bile per curare la febbre e i calcoli o come afrodisiaco, mentre tutto il resto trova nuovi impieghi nella produzione di shampoo, vino, collirio e tonici. La bile estratta dagli orsi può essere sostituita con preparati vegetali o sintetici, considerati altrettanto efficaci anche dai medici della medicina tradizionale cinese.

 REGISTA

Biografia

Tre anni fa Libby Halliday incontra Jill Robinson della AAF. Da quel giorno inizia a filmare e a documentare con determinazione il lavoro di salvataggio dei Moonbears. Ha inoltre collaborato per dieci anni con la BBC come documentarista, in Europa, in Giappone ed anche in Italia. Ha lavorato in Asia come indipendente dirigendo programmi sulla nascita di associazioni ambientali. Al momento sta girando un altro documentario televisivo della durata di un'ora sul salvataggio degli orsi in Cina.

Dichiarazione


 Stampa Scheda