tag cloud
    [voti: 3 / visualizzazioni: 158]
recensioni

È possibile aggiungere questo film a una nuova playlist o a una di quelle che avete precedentemente creato.

Seleziona:
Crea Playlist:

È possibile inserire il film nella sua versione integrale, o eventualmente ricavarne una clip indicando il minutaggio di inizio e fine della porzione interessata (nel formato mm:ss).

Durata:
Integrale
Da: a:

info

Garbage! The Revolution Starts at home

Andrew Nisker

Canada , 2007 - 76'

 TRAMA

Autunno 2005: la famiglia McDonald di Toronto inizia una singolare convivenza con la propria immondizia tenendola in garage per tre mesi. Il risultato? 83 sacchi colmi di spazzatura, 145 kg di umido e un odore poco piacevole. Deus ex machina di questa scelta è il regista Andrew Nisker, il cui scopo è mostrare, attraverso l’esperienza di un nucleo familiare, la reale portata della produzione e dello smaltimento dei rifiuti domestici. I protagonisti di questo intelligente documentario, in cui non mancano momenti spassosi, visitano i posti nei quali vengono stoccati i rifiuti di cui per anni si sono liberati senza troppe domande, costatandone l’impatto non privo di drammatiche conseguenze.



 REGISTA

Biografia

Laureatosi nel 1992 presso la Facoltà di Belle Arti della York University Film and Television Program di Toronto, Andrew Nisker esordisce lo stesso anno con il cortometraggio Canadian Fever, a cui seguiranno Playground (1994) e Lost in New York (1995). Successivamente dirige i documentari 10 Manic Days-The Toronto International Film Festival (2003) e 10 Manic Days - The Toronto International Film Festival (2004), produce il reportage televisivo Sciente of Ghost Hunting (2002/03) e la commedia breve Loving the In-laws, di cui cura anche il montaggio. Attualmente sta ultimando il documentario Chemical Nation, di cui è anche produttore.

Dichiarazione

«A fine spettacolo, quando si riaccendono le luci nella sala, prometto che vi sentirete arricchiti dalla consapevolezza che ognuno con le proprie scelte può fare la differenza. Bob Hunter, co-fondatore di Greenpeace mi disse una volta: ‘La rivoluzione incomincia a casa.’ E’ un pensiero semplice e forte che mi spinge a continuare a lottare per il futuro di mio figlio e di tutti i figli che erediteranno questo pianeta».

Andrew Nisker


 Stampa Scheda