tag cloud
    [voti: 1 / visualizzazioni: 35]
recensioni

Aggiunta il 13 December 2013 alle 14:21
questi ragazzi sono un po' pazzi...ma il film è utilissimo per far nascere dibattiti in classe!

È possibile aggiungere questo film a una nuova playlist o a una di quelle che avete precedentemente creato.

Seleziona:
Crea Playlist:

È possibile inserire il film nella sua versione integrale, o eventualmente ricavarne una clip indicando il minutaggio di inizio e fine della porzione interessata (nel formato mm:ss).

Durata:
Integrale
Da: a:

info

The Leftovers

Michael Canavagh, Kerstin Ubelacker

Svezia , 2008 - 28'

 TRAMA
Una jeep che funziona a biodiesel, 2000 km da percorrere in sette giorni da Brisbane fino a Melbourne, cinque compagni di viaggio improvvisati per quello che sembra un viaggio come tanti lungo la costa australiana, se non fosse che il modo scelto dagli eterogenei protagonisti per procurarsi il cibo è il dumpsters diving, ovvero il recupero di verdure ancora commestibili dalla spazzatura, come forma di nuova resistenza alle logiche del consumo e dello spreco. Riusciranno i nostri eroi, senza un soldo in tasca, ma con tanta voglia di divertirsi, a concludere la traversata? Michael Canavagh e Kerstin Ubelacker li seguono in questa originale avventura.

 REGISTA

Biografia

Avendo studiato Ingegneria informatica presso il South Bank Institute of TAFE, in Australia, Michael Canavagh ha lavorato nel settore fino al 2007. Parallelamente si è interessato di produzione audiovisiva, lavorando sia per la televisione, che in ambito commerciale e musicale, ricoprendo ruoli da regista, cameraman, montatore e produttore. The Leftovers rappresenta il suo esordio alla regia. Kerstin Ubelacker, dopo aver studiato Media and Culture Studies presso la Malmo University, Documentary Film, Management presso la Queensland University of Technology, Australia, e Graphic Design and Communication presso la Berghs Scholl of Communication, in Svezia, ha esordito alla regia con il documentario Grow Your Resistance (2005), lavorando successivamente come assistente per il regista australiano Peter Hegedus.

Dichiarazione


 Stampa Scheda