tag cloud
    [voti: 1 / visualizzazioni: 95]
recensioni

È possibile aggiungere questo film a una nuova playlist o a una di quelle che avete precedentemente creato.

Seleziona:
Crea Playlist:

È possibile inserire il film nella sua versione integrale, o eventualmente ricavarne una clip indicando il minutaggio di inizio e fine della porzione interessata (nel formato mm:ss).

Durata:
Integrale
Da: a:

info

Il risparmio energetico

Dario Migliardi

Italia , 1991 - 15'

 TRAMA
Quello dell'energia è uno dei problemi di fondo con cui la nostra società deve quotidianamente confrontarsi. L'esaurimento delle scorte dei combustibili fossili, i gravi fenomeni di inquinamento legati alla loro combustione, l'inaffidabilità dell'opzione nucleare rendono non più dilazionabile la ricerca e l'utilizzazione di fonti di energia rinnovabili e non inquinanti. Ma soprattutto rendono di drammatica attualità il rispermio energetico, condizione indispensabile per consentire uno sviluppo della nostra società all'interno dei limiti invalicabili che l'ambiente ci pone.

 REGISTA

Biografia

Dario Migliardi (Mombaruzzo, 1963) è un regista italiano, salito alla ribalta grazie al pluripremiato cortometraggio La lettera, interpretato da Valerio Mastandrea. In seguito ha debuttato alla regia di un lungometraggio con Un Aldo qualunque (2002), con interpreti Fabio De Luigi, Silvana Fallisi, Neri Marcorè e Giuseppe Battiston.

Dichiarazione


 Stampa Scheda