tag cloud
    [voti: 1 / visualizzazioni: 326]
recensioni

Aggiunta il 27 December 2010 alle 15:16
sperimentale e suggestivo

È possibile aggiungere questo film a una nuova playlist o a una di quelle che avete precedentemente creato.

Seleziona:
Crea Playlist:

È possibile inserire il film nella sua versione integrale, o eventualmente ricavarne una clip indicando il minutaggio di inizio e fine della porzione interessata (nel formato mm:ss).

Durata:
Integrale
Da: a:

info

Acqua

Ferruccio Casacci

Italia , 2001 - 10'

 TRAMA
Il percorso dell'acqua dalle sorgenti montane alle foci marine viene seguito attraverso il letto dei fiumi piemontesi, da qualche anno soggetti ad innaturali variazioni durante le ricorrenti alluvioni autunnali. La macchina da presa si sofferma sulla Torino allagata cosè come si presentava nel novembre 2000, fotografando i danni prodotti dall'alluvione. Il documentario ha il merito di segnare nella nostra memoria storica l'immagine di una Torino inedita, sommersa da detriti e fango. Il filmato, accompagnato dalle note di gruppi musicali come i Subsonica e i Mau Mau, termina con una canzone di de Andrè che accompagna il fiume ormai piè tranquillo verso la sua foce.

 REGISTA

Biografia

Ferruccio Casacci, torinese per nascita ed esperienze formative, prima di dedicarsi al documentario, ha felicemente intrapreso la carriera teatrale, vantando collaborazioni con il Teatro Stabile di Torino, la compagnia di Dario Fo e Franca Rame, la compagnia di Prosa della Rai di Torino. Dal 1975 si occupa di produzione, doppiaggio ed edizioni cinematografiche, girando personalmente numerosi film e documentari, tra i quali si ricordano la serie Etnie in estinzione, la produzione americana Mistery of the Sacred Shround, e il lungometraggio Il giardino degli inganni. Attualmente è direttore artistico della CKS srl Cinema e Comunicazione.

Dichiarazione


 Stampa Scheda