Turron de chapapote

Gabriel Vanderpas, Sébastien Demeffe

Belgio , 2003 - 30'

TRAMA

Il 12 novembre 2002 la Prestige affonda al largo delle coste galiziane, iniziando a liberare in mare le 77.000 tonnellate di petrolio che trasportava. Malgrado i tentativi di arginare la perdita, la catastrofe ecologica appare inevitabile. Il governo spagnolo non interviene subito e un mese dopo quella catastrofe, centinaia di chilometri di spiagge sono invase dal "chapapote", la pece maleodorante uscita dalla petroliera, che ha lordato rocce, animali e cose, ammorbando l'aria con la sua puzza. Un gruppo di cinquanta volontari belgi si mobilita per aiutare la popolazione locale. Per i pescatori è comunque troppo tardi...

REGISTA

Biografia

Gabriel Vanderpas frequenta l'Istitut National de Radioélectricitè et Cinématographie di Bruxelles dal 2000 al 2003. Durante questo periodo di studi, realizza diversi cortometraggi che ricevono numerosi riconoscimenti a livello nazionale.

Dichiarazione